Smartphone dual sim: guida all’acquisto

Più che andare a vedere nello specifico quali siano gli smartphone dual sim da comprare, bisogna capire come ci si deve muovere nella scelta di un dual sim. Quali sono le caratteristiche principali da sapere, e cosa sia importante prendere in considerazione quando ci si rivolge ad un articolo del genere. Nel nostro articolo entreremo nel dettaglio per aiutarvi nella scelta.

Smartphone dual sim: guida all’acquisto

Il primo aspetto da conoscere è la differenza tra Dual Sim Full Active (DSFA) e quelli Dual SIM Dual Stand by (DSDS). I primi sono quelli che hanno la facoltà di utilizzare in contemporanea entrambe le SIM, ciò vuol dire che se una scheda si trova impegnata in chiamata, l’atra è libera per gestire un’ulteriore conversazione.

I secondi invece, sono in gradi di gestire una sola scheda alla volta. Dunque, questo ci dice che se si utilizza una scheda, l’altra seppure non utilizzata rimarrà comunque occupata o non raggiungibile fino al termine della conversazione sull’altra scheda.

Altro aspetto è quello del secondo slot disponibile. Essendo che, molto spesso si tratta di telefoni che supportano una microSD per espandere lo spazio di archiviazione interna, ci si deve porre di fronte ad una scelta. Se si necessita di avere più memoria, non si potrà avere la possibilità di avere due sim contemporaneamente nel telefono.

Diversamente se quello che si vuole è gestire due sim contemporaneamente, ci si dovrà accontentare della memoria base del telefono. Per questo motivo se si necessita di due sim allo stesso tempo, è consigliabile spendere qualche soldo in più per dirigersi verso modelli che abbiano già una buona base di partenza come RAM e storage interno.

Un ultimo aspetto al quale si deve fare attenzione è quello della ricezione. Nella maggior parte dei telefoni dual sim di fascia media, si avrà una scheda principale che viaggerà ad una velocità di 3G/LTE e la seconda a non più di 2G. Qui poco si può fare, se non dirigersi verso prodotti di fascia più alta, assicurandosi attraverso ricerca personale e consiglio del venditore, che la rete a cui si agganciano le schede sia quella più veloce e performante possibile.